A Roma, stop alla circolazione dal 2 novembre anche ai veicoli Euro 1 | Tuttoconsumatori - CNCU

 
29.10.2012

A Roma, stop alla circolazione dal 2 novembre anche ai veicoli Euro 1

Dal 2 novembre, scatta il divieto di circolazione all’interno dell’anello ferroviario di Roma, anche degli autoveicoli Euro 1, diesel Euro 2, ciclomotori e motoveicoli Euro 1, a 2-3-4 ruote, con motore a 2 e 4 tempi. Entra, infatti, in vigore il provvedimento preso con delibera  242 del Comune di Roma sulla prevenzione e il contenimento dell’inquinamento atmosferico.  Le categorie di autoveicoli e motocicli oggetto del divieto si aggiungono a quelle per cui tale divieto era già previsto: auto a benzina Euro 0, diesel Euro 0 e 1, ciclomotori e motoveicoli a 2-3-4 ruote a 2 e 4 tempi Euro 0, tricicli e quadri cicli diesel Euro1. Il divieto è previsto dal lunedì al venerdì  tranne che nei giorni festivi infrasettimanali.
Le categorie esentate dal divieto sono i veicoli della polizia, i mezzi d’emergenza e quelli di portatori di handicap. I cittadini residente all’interno dell’anello ferroviario  ma proprietari di veicoli a cui il divieto si applica hanno un anno di tempo per adeguarsi e circolare in deroga.