Attività | Tuttoconsumatori - CNCU

 

/Attività del CNCU

Il Consiglio, che si è dotato di un Regolamento interno nel 2005, si riunisce normalmente con cadenza mensile su convocazione del Presidente per discutere un ordine del giorno, che può prevedere:                                                 

  • audizioni di rappresentanti di enti ed organismi che svolgono funzioni di regolamentazione o di normazione del mercato, delle categorie economiche e sociali interessate, delle pubbliche amministrazioni competenti, nonché di esperti delle materie trattate;
  • designazioni di esperti negli organismi ed enti che ne facciano richiesta e/o in cui ciò sia previsto da una norma primaria o secondaria;pareri sulle materie sulle quali ne sia stato richiesto da enti ed istituzioni, generalmente a seguito di un’attività istruttoria svolta da un gruppo di lavoro tematico;
  • approvazione di convenzioni o di protocolli d’intesa;
  • trattazione di argomenti e materie in cui si ravvisi l’opportunità di formulare proposte al legislatore o al governo.
  • pareri sugli schemi di disegni di legge del Governo, nonchè sui disegni di legge di iniziativa parlamentare e sugli schemi di regolamenti che riguardino i diritti e gli interessi dei consumatori e degli uenti.