Al via il progetto Care Sharing: la tutela alla portata di tutti | Tuttoconsumatori - CNCU

 
22.06.2016

Al via il progetto Care Sharing: la tutela alla portata di tutti

Il progetto offre servizi differenziati per tipologia di fruitore, spaziando dai canali più classici, come il numero verde di assistenza 800 846 276, a servizi più innovativi come lo sportello on-line, a cui è possibile accedere dal sito di progetto http://www.sportellocaresharing.it/ (un servizio di consulenza virtuale  attraverso il quale è possibile ottenere informazioni ovunque il cittadino si trovi, unendo i vantaggi dell’assistenza con le potenzialità della tecnologia).

Accedendo al sito di progetto è possibile anche avviare una live chat per avere una pronta e puntuale assistenza da parte dei nostri consulenti.

Sono disponibili, inoltre, guide tematiche dettagliate, che forniscono informazioni e strumenti di tutela ai cittadini che volessero approfondire le proprie conoscenze sulle normative, sui diritti e sui rischi a cui sono esposti quotidianamente, in relazione alle molteplici tematiche consumeristiche: dall’energia alle banche, dal turismo alla telefonia, dalla sanità alla cultura, solo per citarne alcune.

La maggior parte dei problemi relativi a tali tematiche possono essere prevenuti ed evitati grazie ad una corretta informazione: più si è consapevoli dei propri diritti e dei propri strumenti di tutela, più è semplice non incorrere in truffe e raggiri.

Grazie al Progetto CARE SHARING, finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico, e realizzato da AdocAsso-consum e Federconsumatori, ora i cittadini disporranno di un servizio moderno, pronto e tempestivo, a cui potranno accedere comodamente anche da smartphone e tablet.
Per chi, invece, è affezionato all’assistenza vis-à-vis, CARE SHARING offre anche uno sportello on-demand, che si attiva su richiesta di associazioni o circoli ricreativi nei piccoli comuni.
Qualunque forma il cittadino prescelga, ora sa che ci sono consulenti preparati, sempre a disposizione, per offrirgli assistenza e tutela.   

Per ulteriori informazioni info@sportellocaresharing.it