Conciliazioni paritetiche: al via il nuovo bando per i contributi alle associazioni dei consumatori | Tuttoconsumatori - CNCU

 
17.09.2013

Conciliazioni paritetiche: al via il nuovo bando per i contributi alle associazioni dei consumatori

E’ online il Secondo Bando “richieste di contributo per le conciliazioni paritetiche” rivolto alle Associazioni dei consumatori che hanno assistito i consumatori a titolo gratuito, adottato da Invitalia sulla base delle indicazioni fornite dal Ministero e finanziato con risorse messe a disposizione dal Ministero stesso nell’ambito dei fondi per le iniziative a favore dei consumatori derivanti dalle sanzioni dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato.

Il nuovo bando sostituisce il precedente, pubblicato il 13 febbraio 2013 e attualmente in vigore, ampliandone l’operatività e la prospettiva.

La principale novità del nuovo bando è costituita  dalla previsione di un cofinanziamento privato che contribuisce a rendere più evidente l’interesse anche delle aziende (almeno di quelle più corrette ed interessate ad una competizione leale) a favorire la diffusione di questo efficace e più semplice sistema di risoluzione alternativa delle controversie con i consumatori e gli utenti.

Le domande di contributo da parte delle Associazioni devono riferirsi a procedure di conciliazione avviate in data pari o successiva al 1° giugno 2013 e concluse con esito positivo a decorrere dal 1° ottobre 2013 ed entro la data del 30 settembre 2014. Le procedure di conciliazione che si sono concluse con esito positivo prima della data del 1° ottobre 2013 sono oggetto del bando pubblicato il 13 febbraio 2013.