Chi siamo | Tuttoconsumatori - CNCU

 

Il Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (CNCU), organo rappresentativo delle associazioni dei consumatori e degli utenti a livello nazionale, è stato istituito con la legge 30 luglio 1998, n° 281, confluita nel Codice del consumo (decreto legislativo n.206/2005).

I compiti assegnati dal legislatore al Consiglio sono finalizzati a contribuire al miglioramento e al rafforzamento della posizione del consumatore/utente nel mercato.

Il Consiglio ha sede presso il Ministero dello Sviluppo Economico (Dipartimento per le imprese e l’internazionalizzazione – Direzione Generale per il Mercato, il Consumatore, la Vigilanza e la Normativa Tecnica) ed è presieduto dal Ministro o da un suo delegato.

 Il CNCU dura in in carica tre anni e attualmente svolge il proprio mandato in base al DPCM del 10 luglio 2015.

Ad oggi, è composto dalle associazioni dei consumatori riconosciute secondo i criteri stabiliti dall'art. 137 del Codice del Consumo (D.lgs 206/2005) e da un rappresentante designato dalla Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Il Consiglio invita alle proprie riunioni rappresentanti delle associazioni di tutela ambientale riconosciute e delle associazioni nazionali delle cooperative dei consumatori. Può altresì invitare rappresentanti di enti e organismi che svolgono funzioni di regolamentazione o di normazione del mercato, di categorie economiche e sociali interessate, di pubbliche amministrazioni competenti, nonché esperti delle materie trattate.

 

News

>> Al via il bando per la gestione del Centro nazionale della rete Ue per i consumatori

Parte il 4 aprile 2014 la procedura di selezione per individuare tra le associazioni nazionali dei consumatori, il soggetto che svolgerà le funzioni di centro nazionale delle rete europea per i consumatori ECC-NET nel triennio 2015-2017.

 

>> Conciliazioni paritetiche: al via il nuovo bando per i contributi alle associazioni dei consumatori

E’ online il Secondo Bando “richieste di contributo per le conciliazioni paritetiche” rivolto alle Associazioni dei consumatori che hanno assistito i consumatori a titolo gratuito

 
 
Università: al via la
Università: al via la "no tax area" ed altre novità

L'anno accademico 2017/2018 si apre con una buona novità per le famiglie sotto i 13mila euro di ISEE: la no tax area sulle iscrizioni alle università è diventata una realtà e prevede l'esenzione dalle tasse.

[04.10.2017]
Polizze dormienti: nuovi rimborsi per i beneficiari
Polizze dormienti: nuovi rimborsi per i beneficiari

Dal 2 ottobre al 20 novembre 2017 è possibile presentare alla Concessionaria servizi assicurativi (CONSAP) la richiesta di rimborso parziale delle polizze dormienti per le quali sono soddisfatte tutte le condizioni contenute nel VI avviso.

[02.10.2017]