Life 120: l’Antitrust multa la società per informazioni ingannevoli e pubblicità occulta | Tuttoconsumatori - CNCU

 
03.10.2018

Life 120: l’Antitrust multa la società per informazioni ingannevoli e pubblicità occulta

Secondo l'Antitrust, non vi è nemmeno l'ombra di contenuti scientifici nei contenuti divulgati via web e sulle emittenti televisive locali utilizzate da Adriano Panzironi, divenuto noto per il libro "Vivere 120 anni".

I comportamenti scorretti per i quali Panzironi è stato sanzionato con oltre 500.000 euro riguardano, da una parte, la diffusione di informazioni ingannevoli sugli integratori "Life 120" per cui vengono prospettati effetti curativi «anche nei confronti di gravi malattie, quali il diabete e i tumori»; il secondo, la promozione degli stessi prodotti venduti da una società riconducibile al sedicente"guru" della corretta alimentazione.

Secondo l’Agcom, tali comportamenti illeciti sono stati messi in atto attraverso  il sito Life120.it, la stampa di libri e la partecipazione a molteplici trasmissioni televisive locali.

Anche le emittenti che hanno diffuso la trasmissione “Il Cerca Salute” sono state sanzionate, e Federconsumatori si augura che un tale provvedimento funzioni da deterrente per ogni ulteriore tentativo di diffusione di  falsità, soprattutto in un ambito così delicato come quello della salute dei cittadini.

Ora sarà nostra cura monitorare che tale trasmissione e le promozioni relative ai miracolosi integratori alimentari non appaiano più in tv o online.” – afferma Emilio Viafora, Presidente della Federconsumatori. “A nessuno deve essere consentito lucrare sulla salute e sulle speranze dei cittadini!