News | Tuttoconsumatori - CNCU

 

/News

Su intervento dell'Antitrust, PayPal elimina clausole vessatorie
Su intervento dell'Antitrust, PayPal elimina clausole vessatorie

In seguito ad un procedimento dell'Antitrust e dopo una consultazione pubblica a cui hanno partecipato le associazioni dei consumatori, PayPal ha deciso di modificare le condizioni d'uso divulgate sul sito eliminando alcune clausole vessatorie.

[04.03.2016]
 
 
Black out Wind del 13 giugno 2014: la Corte d’Appello rende ammissibile l’azione collettiva
Black out Wind del 13 giugno 2014: la Corte d’Appello rende ammissibile l’azione collettiva

Codici sta seguendo il caso dal momento dell’accaduto ed è stato delegato da molti consumatori a rappresentarli per avere un giusto risarcimento per i danni subiti in seguito al black out dell’azienda di telecomunicazioni Wind insieme ad Infostrada.

[25.02.2016]
 
 
Polizze vita dormienti, in arrivo nuovi rimborsi per i beneficiari
Polizze vita dormienti, in arrivo nuovi rimborsi per i beneficiari

Dal 23 febbraio all’ 8 aprile 2016 è possibile presentare alla Concessionaria servizi assicurativi pubblici Consap Spa la richiesta di rimborso parziale delle polizze dormienti che sono andate in prescrizione prima del 1° aprile 2010.

[18.02.2016]
 
 
On line la Guida del Notariato per gli stranieri “Abitare e fare impresa in Italia”
On line la Guida del Notariato per gli stranieri “Abitare e fare impresa in Italia”

Realizzata dal Notariato italiano, la guida “Abitare e fare impresa in Italia” risponde alle esigenze dei nuovi scenari economici dell’Italia e si propone d'informare i cittadini stranieri sulle operazioni che in Italia necessitano per legge dell’intervento del notaio.

[10.11.2015]
 
 
Sharm El Sheikh: caos tra voli sospesi e problemi di sicurezza
Sharm El Sheikh: caos tra voli sospesi e problemi di sicurezza

A seguito della sciagura aerea del 31 ottobre scorso, le compagnie aeree britanniche, olandesi ed ucraine hanno sospeso i voli verso Sharm. Non quelle italiane. Grande la confusione dei turisti italiani: molti intendono rinunciare alla partenza...

[09.11.2015]
 
 
Conciliazioni paritetiche: ulteriore modifica proroga dei termini del II bando
Conciliazioni paritetiche: ulteriore modifica proroga dei termini del II bando

A sostegno dei consumatori nell’utilizzo dello strumento extragiudiziale delle controversie, Mise ed Invitalia prorogano ulteriormente i termini del II bando

[14.10.2015]
 
 
Disservizi con Postepay: adesso si può conciliare.
Disservizi con Postepay: adesso si può conciliare.

A partire dal 1° ottobre, si potrà presentare domanda di conciliazione nel caso in cui si disconoscano operazioni effettuate con la Carta Postepay. Poste Italiane ha deciso di ampliare la procedura di conciliazione Bancoposta, fin’ora attiva solo per le operazioni legate al conto corrente.

[02.10.2015]
 
 
A Firenze, sabato 5 settembre, torna la Toscana dei Consumatori
A Firenze, sabato 5 settembre, torna la Toscana dei Consumatori

Ritorna "La Toscana dei Consumatori", evento organizzato dal Centro Tecnico per il Consumo e le Associazioni dei Consumatori socie, in collaborazione con la Regione Toscana, la Camera di Commercio di Firenze e l'Associazione Piazza di San Donato.

[03.09.2015]
 
 
Decreto ADR: il Consiglio dei Ministri approva in via preliminare
Decreto ADR: il Consiglio dei Ministri approva in via preliminare

Il Consiglio dei ministri ha approvato in via preliminare, su proposta del Presidente Matteo Renzi e del Ministro dello sviluppo economico Federica Guidi, un decreto legislativo di attuazione della direttiva 2013/11/UE...

[04.08.2015]
 
 
Conguagli “pazzi” utenze domestiche: tre episodi favorevoli con Confconsumatori
Conguagli “pazzi” utenze domestiche: tre episodi favorevoli con Confconsumatori

Le utenze domestiche, in particolare il consumo di elettricità e gas, sono una delle principali fonti di problemi dei consumatori. In particolare di fronte a una fattura da conguaglio molto alta è difficile per l’utente fare valere le proprie ragioni...

[04.08.2015]
 
 
 
/precedente 1 / 2 / 3 / 4 / 5 / 6 / 7 / 8 / 9 / 10 ... /successiva